IDRO ECOMUSEO DELLE ACQUE

Ridracoli

Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli

Situato all'interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, nel suggestivo scenario del lago di Ridracoli, IDRO si compone di una sede centrale e di poli dislocati sul territorio.

La sede centrale è posta nel borgo di Ridracoli e presenta sale espositive nelle quali l'acqua diviene protagonista; i poli territoriali e tematici (tecnologico, paesaggistico e naturalistico) sono distribuiti lungo il coronamento della diga.

 

La diga di Ridracoli è un'opera di grandissima ingegneria idraulica che dal 1987 fornisce acqua a tutti i comuni della costa romagnola. Ad un paio di chilometri dall'abitato di Ridracoli (piccolo borgo di 10 abitanti), s'innalza imperiosa la diga che chiude una strettoia della valla del Bidente, creando un invaso artificiale che si estende con un grande e stretto lego per più di 3 chilometri all'interno del Parco nazionale delle foreste Casentinesi. Dal punto di vista architettonico la diga è alta 103,50 metri e larga 432 ed è possibile effettuare visite guidate all'interno delle gallerie interne e degli impianti.

 

Insieme alla diga è stato avviato un ampio progetto di rivalutazione e difesa ambientale che ha portato alla ristrutturazione ed alla rivitalizzazione dei piccoli centri montani e delle valli circostanti.

 

Ecco perchè, dal punto di vista didattico, una visita alla Diga di Ridracoli è consigliata a grandi e piccini.

[Leggi tutto…]