RAVENNA ANTICA

Ravenna

CITTA' DI RAVENNA 
Capitale mondiale del mosaico e non solo. Due millenni di storia vi aspettano per le via di Ravenna, per un affascinante viaggio tra chiese, battisteri e per l’appunto magici mosaici. Una città che pulsa di storia in ogni angolo di strada con un mix unico di stili e culture che si affiancano, si incrociano o si abbracciano. Ravenna è infatti una città romana, gota, bizantina, ma anche medioevale, veneziana e infine contemporanea. Il motivo principale di questo mix di culture è nella storia della città: Ravenna è stata infatti ben tre volte capitale: dell’Impero Romano d’Occidente, dei Goti di Teodorico e infine dell’Impero Bizantino. Il risultato di questi due millenni vissuti da protagonista è una concentrazione sublime di monumenti (basiliche, battisteri e mausolei) impreziositi da marmi e da straordinari mosaici. A dimostrazione della grandezza di Ravenna l’Unesco ha recentemente dichiarato “patrimonio dell’umanità” i seguenti monumenti: San Vitale, il Mausoleo di Gallia Placidia, il Battistero Neoniano, Sant’Apollinare Nuovo e in Classe, il Battistero degli Ariani, la Cappella Arcivescovile e il mausoleo di Teodorico.


I nostri Laboratori sono volti a sviluppare nei bambini l’autonomia e il senso critico, lavorando sulla partecipazione attiva e la stimolazione continua della creatività.

 

I Laboratori LaRa sono situati presso il Complesso di San Nicolò, nel centro storico di Ravenna, vi si accede dalla mostra Tamo. Tutta l'Avventura del mosaico.

Sono presenti due ampie aule completamente attrezzate dove è possibile lavorare con più classi contemporaneamente.

 

Gli obiettivi

I nostri laboratori sono volti a sviluppare nei bambini l’autonomia e il senso critico, lavorando sulla partecipazione attiva e la stimolazione continua della creatività. Per far questo proponiamo alle classi in visita un modo diversodi vedere le cose, non solo attraverso lo sguardo, ma anche lasciando che siano il tatto e le sensazioni a parlare.

 

Il metodo

 Cerchiamo principalmente di stimolare la curiosità, utilizzando un linguaggio tecnico, ma allo stesso tempocomprensibile ai bambini, mediante l’uso continuo di esempi e rimandi al loro mondo. Usiamo l’arte come pretestoper leggere la realtà che ci circonda e vivere attivamente la storia personale e territoriale.

 

Gli elaborati

 I manufatti realizzati dagli alunni saranno i risultati di un lavoro di ricerca e rielaborazione delle conoscenze,documentando il percorso svolto.

 

I nostri laboratori didattici per le scolaresche, sono costruiti e pensati in modo tale da far sperimentare a bambini e ragazzi le antiche tecniche artistiche e per far conoscere loro il patrimonio artistico ravennate.

Laboratorio di Mosaico

I ragazzi, durante una breve spiegazione della storia e della tecnica, avranno prima la possibilità di vedere e toccare gli arnesi e i materiali utilizzati dal mosaicista.
Successivamente, potranno realizzare un piccolo mosaico che porteranno via al termine delle attività

Laboratorio di Manipolazione dell'argilla
Un laboratorio pensato per utilizzare tutti e 5 i sensi : vista, udito, tatto olfatto e perchè no, anche il gusto 

La Domus dei Tappeti di Pietra (primaria e secondaria)

 Un percorso per approfondire la conoscenza di uno dei più beiluoghi della città di Ravenna, con la realizzazione di un particolare,tratto dai motivi figurativi presenti nei mosaici della Domus(es. fiori e figure geometriche). Per questo percorso è consigliatauna visita alla Domus dei Tappeti di Pietra.

La tecnica dell’affresco (primaria dalla classe IV, secondaria di 1° e 2° grado)

Sperimentazione della pittura ad affresco.I ragazzi preparano gli spolveri, impastano i colorie riproducono un soggetto su una base diintonaco fresco.I soggetti possono essere concordati con le operatrici

Laboratori € 4,00 ad alunno


Sito per laboratori didattici : www.ravennantica.it

[Leggi tutto…]